Il Natale è arrivato. Sei già preoccupata per le abbuffate, oppure, ancora peggio, sei giù di morale pensando a tutte le rinunce che dovrai fare per non gravare troppo sul tuo intestino colpito da disturbi cronici.

Non disperare, mangiare in modo più controllato e sano non significa privazione. Puoi concederti anche tu qualche peccato di gola, seguendo la giusta ricetta.

Quali ricette di Natale scegliere per coniugare gusto e salute?

Ecco alcune ricette semplici e che fanno venire l’acquolina in bocca. I protagonisti sono proprio loro, i dolci.

Sono tutte ricette messe a punto e testate da donne e uomini che, come te, convivono con problemi cronici intestinali. La sorpresa è che questi ingredienti hanno giovato in termini di meteorismo e di digestione. E sono indicati anche se soffri di disturbi ormonali come PCOS o hai problemi di tiroide.

Articolo_RicetteNatale__img-1

Biscotti con grano saraceno

Ingredienti:

  • 280 g di farina, di cui metà farina di riso, metà farina di grano saraceno;
  • 100 g di cioccolato fondente con almeno il 70% di cacao;
  • 1 bustina di lievito;
  • 40 g di zucchero;
  • 40 g di eritritolo;
  • 1 uovo;
  • 60 g di burro;
  • 60 g di olio;
  • 1 pizzico di sale.

Procedimento:

inizia ad ammorbidire il burro e amalgamalo bene con l’uovo. A questo primo composto aggiungi l’olio e il lievito. Incorpora poi la farina, lo zucchero, l’eritritolo e non dimenticare il pizzico di sale. Mescola fino a creare un composto omogeneo.

Trita il cioccolato e aggiungilo al tuo preparato. Modella l’impasto a formare un cilindro lungo e stretto e lascialo riposare in frigorifero, avvolto in carta da forno per quattro ore.

Una volta tolto il cilindro dal frigorifero, taglialo a rondelle e disponile in una teglia, coperta con della carta da forno inumidita con poco olio o burro, inforna (con forno preriscaldato a 175 gradi) e cuoci per quindici minuti.

Mini banana bread

Ingredienti:

  • 200 g di farina di riso;
  • 100 g di farina di grano saraceno;
  • 1 bustina di lievito;
  • 1 pizzico di sale;
  • 1 pizzico di bicarbonato;
  • 100 g di olio di semi;
  • 3 banane non troppo mature ma facili da schiacciare;
  • 2 uova;
  • 160 g di zucchero;
  • vaniglia.

Procedimento:

prendi uova e zucchero e inizia a preparare il tuo composto mescolandoli bene tra loro. Schiaccia le banane fino a creare una purea e uniscile, insieme all’olio, all’impasto. Infine aggiungi la farina – ricordati di setacciarla prima di unirla al preparato – , il lievito, il bicarbonato e il sale.

Inforna a 170 gradi per 40 minuti. Prosegui poi la cottura per altri 15 minuti a 150 gradi.

Puoi aggiungere a tuo piacimento gocce di cioccolato, noci, oppure frutta secca, per rendere i tuoi mini banana bread ancora più sfiziosi.

Tronchetto di Natale

Ingredienti:

  • 4 uova;
  • 4 cucchiai di zucchero;
  • 4 cucchiai di farina di riso;
  • 1 bustina di lievito;
  • 1 pizzico di sale.

Procedimento:

prendi le uova e separa i tuorli dagli albumi. Monta gli albumi, ricordandoti di aggiungere un pizzico di sale. Lavora i tuorli con lo zucchero e aggiungi farina, dopo averla opportunamente setacciata, e lievito. Mescola bene tutto il composto. Adesso puoi aggiungere gli albumi preparati in precedenza.

Cuoci tutto il composto in forno a 170 gradi per 7 minuti. Puoi accompagnarlo con la nocciolata. Di seguito ti lascio anche la ricetta per prepararla.

Articolo_RicetteNatale__img-2

Nocciolata

Ingredienti:

  • 100 g di nocciole non tostate;
  • 15 g di cacao amaro;
  • 50 g di zucchero di canna;
  • 1 cucchiaino di olio di oliva;
  • 70 ml di acqua.

Procedimento:

usa l’acqua per sciogliere lo zucchero di canna. Metti tutti gli ingredienti in un frullatore e frulla per 10 minuti il composto. Il prodotto finale dovrà essere cremoso e omogeneo. Potrai, poi, conservarlo in frigo.

Mousse al cacao

Ingredienti:

  • 1 avocado maturo;
  • 20 anacardi;
  • 3 cucchiai di cacao amaro;
  • 40 g di zucchero;
  • 1 cucchiaino di semi di vaniglia;
  • 1 banana (facoltativo).

Procedimento:

prima di iniziare ricordati di mettere in ammollo per 30 minuti gli anacardi e di pelare l’avocado. Adesso puoi cominciare con la preparazione: prendi tutti gli ingredienti e frullali assieme fino a ottenere un composto liscio e lucido. Puoi mangiarlo già così, magari guarnito con frutta fresca, oppure puoi usarlo per farcire torte e pancake.

Plumcake con farina di grano saraceno e riso

Ingredienti:

  • 150 g di farina di grano saraceno;
  • 150 g di farina di riso;
  • 4 uova;
  • 1 yogurt greco;
  • 180 g di zucchero di canna;
  • 2 banane ben mature;
  • succo e scorza di limone;
  • 80 ml di olio;
  • 1 bustina di lievito per dolci.

Procedimento:

versa il vasetto di yogurt in una terrina, alla quale andrai ad aggiungere tutte le preparazioni. Monta uova e zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

Schiaccia le banane e uniscile, insieme all’olio e alla scorza di limone, mescolando con una frusta a mano. Incorpora all’impasto le farine e il lievito (tutti precedentemente ben setacciati). Amalgama bene tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto senza grumi.

Fodera con carta forno lo stampo del plumcake e versa l’impasto. Cuoci per circa 35 minuti in forno preriscaldato a 180 gradi.

Visto? Se per questo Natale temi di dover soffrire dalla voglia di dolcetti o sei preoccupata dalle corse in bagno, queste ricette fanno al caso tuo. La tua pancia e la tua tiroide potranno gioire. E tu potrai assaporare tutto il gusto delle feste, senza rinunciare all’allegria e al gusto. Non temere: mangiare in compagnia sarà un bel momento di gioia e serenità.

1 commento su questo articolo
  1. Silvana

    Ho provato oggi i biscotti e nocciolata e sono fantastici! Ne ho creati dei baci di dama da dare alle mie ragazze per la merenda al liceo! Posso diminuire zucchero e burro per limitare calorie o così facendo disperdo delle proprietà?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − 11 =